Bambole Lottie: Spostare l'attenzione dagli adulti ai bambini

Quando abbiamo creato Lottie nel 2012 abbiamo deciso di basarci su una bambina di 9 anni invece che su un'adulta, qui il fondatore Ian Harkin spiega il perchè:

“Direi che la nostra attenzione ai bambini è ciò che ci differenzia da molte delle altre compagnie produttrici di bambole sul mercato. Mentre pochi si sono avvicinati basando le proprie bambole su teenager, la maggior parte prende ispirazione da donne adulte con età compresa tra 18 e 35 anni. Avendo condotto diverse ricerche prima di fondare Lottie, abbiamo notato che i corpi delle bambole e la forma della testa si sono evolute. Infatti, guardando il secondo episodio della serie di documentari Netflix "I Giocattoli della Nostra Infanzia", che esamina Barbie, si può vedere come le forme dei corpi si sono evolute da quando le bambole furono prodotte in massa per la prima volta oltre sessanta anni fa. A quei tempi ritenevamo che l'età media dei bambini che giocavano con le bambole fosse i 12 anni. Negli anni seguenti questa età è diminuita fino ad arrivare a 6 ma curiosamente l'età delle bambole è rimasta la stessa.

Prima che iniziassimo la nostra ricerca abbiamo ricevuto molti commenti su come al mercato mancasse una nuova bambola salutare. Ci siamo imbattuti in molte relazioni di studio che si erano focalizzate sull'aspetto fisico. Un articolo del genere sul "The Times" è stato scritto dalla Dottoressa Margaret Ashwell e si basava su ricerche fatte da accademie, discutendo di come certe bambole alla moda stessero influenzando negativamente la percezione delle ragazze del proprio aspetto fisico. Abbiamo parlato con una serie di esperti di giochi e psicologi infantili. Ci siamo consultati con venditori e abbiamo fatto gruppi di discussione con genitori e bambini. Il risultato è stato un progetto di oltre cento punti realizzabili che abbiamo sviluppato in Lottie.

Lottie Dolls shifting the focus from adults to children

Inizialmente, abbiamo lavorato sull'idea che una bambina di 6 anni aspira ad essere una di 12, quindi il nostro primo modello di bambola era basato sul corpo di una dodicenne. A ogni modo, dopo esserci confrontati con altre opinioni di esperti, ci sono stati forniti dati che dicevano che le bambine di 6 anni in realtà aspirano ad essere bambine di 9 anni, quindi siamo tornati all'opera e abbiamo deciso definitivamente che Lottie sarebbe stata basata sulle dimensioni medie di una bambina di 9 anni. La nostra prima forma della testa non si è dimostrata soddisfacente quindi ne abbiamo aumentato leggermente le dimensioni. Nel progettare i capelli di Lottie abbiamo deciso di riforirci di Nylon Saran (ogni filamento appare come un tubo quando è esaminato al microscopio) dato che i capelli ingarbugliati erano una delle maggiori frustrazioni che i bambini avevano detto di aver sperimentato giocando con altre marche. Nella progettazione del nostro imballaggio, avevamo già deciso di usare gli stili delle luminose illustrazioni dei Manga quindi con l'aumentare della dimensione della testa abbiamo optato per l'utilizzo delle illustrazioni dei Manga per gli occhi. Sono stati creati molti diversi disegni finchè alla fine non siamo arrivati al design finale della bambola che vedete oggi.

Lottie created several designs before getting the final design of Lottie doll

Quella singola intuizione sull'età a cui ispirarsi ha dato il la per il tipo di personaggio che Lottie sarebbe stato. Focalizzandoci sull'infanzia piuttosto che sull'età adulta, sapevamo che Lottie non avrebbe indossato tacchi, gioielli o trucco. L'abbiamo progettata in modo che potesse stare letteralmente in piedi da sola – un punto di incoraggiamento piuttosto che un modello di gioco. Con questa mossa siamo stati in grado di affrontare l'aspetto fisico, la sessualizzazione prematura e altri temi da adulti concentrandoci invece sulle avventure all'aria aperta, sull'emancipazione, sull'educazione e soprattutto sul divertimento. Per la sua età e per i vestiti da bambina che indossa Lottie è riconoscibile, una compagna. Dal 2012 abbiamo ricevuto migliaia di immagini da tutto il mondo dove Lottie è stata portata, come un'amica, a vivere meravigliose avventure.

Collection of Lottie dolls

Lottie è stata lanciata con grande successo nella stampa globale. Prima di quanto potessimo immaginare, si è fatta strada nel mercato. dove la sua popolarità oggi continua a impennarsi. Ora è in vendita in più di trentacinque paesi con più di 1 milione di bambole già vendute – e il numero sta aumentando!

 Ciò che dicono i giornali!

https://www.theguardian.com/lifeandstyle/the-womens-blog-with-jane-martinson/2012/nov/27/make-way-barbie-welcome-lottie

https://www.smh.com.au/lifestyle/a-doll-for-children-with-a-nineyearolds-body-20121201-2annl.html   


Share this post



← Older Post Newer Post →